Matrimonio

Il patto matrimoniale con cui l’uomo e la donna stabiliscono tra loro la comunità di tutta la vita, per sua natura ordinata al bene dei coniugi e alla procreazione e educazione della prole, tra i battezzati è stato elevato da Cristo Signore alla dignità di sacramento. (Catechismo della Chiesa Cattolica)

Come fare

Se ci si sposa in parrocchia, prendere contatti con il Parroco un anno prima.
Nel caso ci si sposi fuori parrocchia, contattare il parroco per tempo (anche 5 mesi prima) per la semplice istruttoria.

Corso in preparazione al matrimonio cristiano

Il corso nella nostra parrocchia si svolge una volta l’anno, la domenica, da fine gennaio a fine marzo, dalle ore 19.00 alle ore 20.30.
Per le date precise fare riferimento al calendario delle attività o consultare il calendario decanale dei corsi prematrimoniali 2017/2018.

Istruttoria matrimoniale (chiamata anche “consenso”, “promessa” o “processicolo”)

Si prenda contatto con il parroco almeno quattro mesi prima della data del matrimonio portando tre documenti:

  1. Certificato di battesimo per uso matrimonio (da richiedere nella parrocchia in cui si è ricevuto il battesimo)
  2. Certificato anagrafico contestuale (prodotto dall’ufficio anagrafe del comune di residenza)
  3. Attestato di frequenza a un corso in preparazione al matrimonio

Link utili