NOTE AL DPCM DEL 5 NOVEMBRE

Carissimi parrocchiani,
a seguito del DPCM del 3 novembre 2020 e dell’istituzione della “zona rossa” in Lombardia,
rendiamo noto che rimane valido il Protocollo firmato dalla Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana e dal Governo in data 7 maggio.

* Di conseguenza, con le consuete precauzioni, sarà possibile continuare a frequentare i luoghi di culto e celebrare le S. Messe feriali e festive, i cui orari restano invariati.

* È bene che i fedeli che si recano alle celebrazioni abbiano una copia di autodichiarazione per facilitare gli eventuali controlli dell’autorità pubblica (causale: “situazione di necessità”).

* Sul sito parrocchiale è possibile scaricare  il modello di autodichiarazione per la
partecipazione alle celebrazioni  copiando il link nella barra indirizzi internet

* Ovviamente raccomandiamo a tutti prudenza e attenzione e soprattutto ricordiamo alle
persone più fragili, per età o per patologie, che è possibile seguire da casa la celebrazione delle ore 10.00 a partire da domenica 15 novembre.

* Raccomandiamo la massima puntualità alle celebrazioni e la preghiera a non  entrare in chiesa a messa iniziata o al raggiungimento della massima capienza prevista, seguendo le indicazioni delle persone responsabili dell’accoglienza.

* Sono confermate tutte le celebrazioni che si svolgono in chiesa, in particolare  gli incontri
dell’ itinerario biblico si terranno solo alle 17.00, e non anche alle 21.00 come in passato, e verranno trasmessi sul canale parrocchiale Youtube.

* Sono sospese tutte le riunioni previste, compresi i servizi di segreteria parrocchiale, centro di ascolto, banca del tempo, conferenza di S. Vincenzo.

Eventuali ulteriori indicazioni verranno comunicate sul gruppo Telegram della parrocchia, sul sito e
sul notiziario settimanale

Alleghiamo modello di autodichiarazione per la partecipazione alle celebrazioni QUI